Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il Bar dei Cubisti 2016 - parte 76
Oggi alle 14:19 Da Lupo67

» cerco referente della CUBE Italia per inviare email
Dom 9 Apr 2017 - 17:33 Da Lupo67

» Postate qui le vostre proposte per il 9 Raduno
Lun 20 Feb 2017 - 9:39 Da Lupo67

» Taglia stereo 120hpc
Mar 14 Feb 2017 - 9:36 Da RoTi91

» Qui area discussioni
Gio 9 Feb 2017 - 11:25 Da Lupo67

» 9 Raduno a Roma
Gio 9 Feb 2017 - 10:29 Da mtb1cross

» Area discussione e info su LTD
Mar 18 Ott 2016 - 8:39 Da RoTi91

» Pezzi di ricambio Cube Stereo 2008
Lun 17 Ott 2016 - 14:27 Da Lupo67

» Area discussione e info su REACTION
Dom 16 Ott 2016 - 20:37 Da Lupo67

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 42 il Lun 12 Apr 2010 - 22:22
Statistiche
Abbiamo 1892 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pulce77

I nostri membri hanno inviato un totale di 55033 messaggi in 2914 argomenti
Accedi

Ho dimenticato la password

FORUM GEMELLATI
MTB Nordest FORUM
MondoAlpino
www.mondoalpino.it

Quante energie servono ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quante energie servono ?

Messaggio Da Lancillotto il Gio 25 Nov 2010 - 15:40

Ci sono tabelle abbastanza dettagliate da mettere in relazione KM percorsi, intensita della pedalata, pendenza etc. etc. per arrivare a calcolare quale è il dispendio energetico di una uscita in bici ?

Pedalare su fondo compatto o nel fango è ben differente, su ciclabile o su sentiero con molti sassi molto diverso, stessi km diverso consumo. Altitudine , temperatura influenzano molto.

Insomma, il tema mi sembra utile e interessante, forse non troppo per chi esce una volta alla settimana ma per tutti gli altri , da chi prepara le gare o chi come me usa la bici come divertimento e deve centellinare le energie da spendere poi in altri sport durante la settimana, lo è. Voi come vi regolate ?
Gli strumenti tipo Polar, etc. secondo me per la MTB non vanno bene, troppe variabili da gestire. Crodo si deve per forza di cose essere approssimativi disponendo di alcune informazioni di base.

Su questo link, http://www.paginainizio.com/service/calorie/calorie_consumo.htm il calcolo di 4 ore di cyclette a 15 Km/h per una persona di 72 Kg tira fuori 1728 Calorie...
Quattro ore tra saliscendi, sassi, pendenze al limite e discese impegnative magari a 2000mt cosa puo' venir fuori ?
avatar
Lancillotto
Cubista sudatus
Cubista sudatus

Numero di messaggi : 834
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Rob il Gio 25 Nov 2010 - 20:46

Non comprendo perchè ritieni non valide le informazioni che si possono ricavare da un Cardiofrequenzimetro che di solito (o almeno il mio) fornisce il consumo energetico espresso in calorie. Io davo per scontato che fosse sufficientemente corretto.
avatar
Rob
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschile
Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Nov 2010 - 20:50

Rob ha scritto:Non comprendo perchè ritieni non valide le informazioni che si possono ricavare da un Cardiofrequenzimetro che di solito (o almeno il mio) fornisce il consumo energetico espresso in calorie. Io davo per scontato che fosse sufficientemente corretto.



Quoto ed infatti è utilissimo anche per quello!! Solo che ognuno ha le proprie idee, anche se a volte sono errate, sono pur sempre idee personali!! Anch'io uso un cardiofraquenzimetro (non è polar ma Garmin ma cambia poco in funzione calorie).....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Nov 2010 - 20:57

Lancillotto ha scritto:Ci sono tabelle abbastanza dettagliate da mettere in relazione KM percorsi, intensita della pedalata, pendenza etc. etc. per arrivare a calcolare quale è il dispendio energetico di una uscita in bici ?

Pedalare su fondo compatto o nel fango è ben differente, su ciclabile o su sentiero con molti sassi molto diverso, stessi km diverso consumo. Altitudine , temperatura influenzano molto.

Insomma, il tema mi sembra utile e interessante, forse non troppo per chi esce una volta alla settimana ma per tutti gli altri , da chi prepara le gare o chi come me usa la bici come divertimento e deve centellinare le energie da spendere poi in altri sport durante la settimana, lo è. Voi come vi regolate ?
Gli strumenti tipo Polar, etc. secondo me per la MTB non vanno bene, troppe variabili da gestire. Crodo si deve per forza di cose essere approssimativi disponendo di alcune informazioni di base.

Su questo link, http://www.paginainizio.com/service/calorie/calorie_consumo.htm il calcolo di 4 ore di cyclette a 15 Km/h per una persona di 72 Kg tira fuori 1728 Calorie...
Quattro ore tra saliscendi, sassi, pendenze al limite e discese impegnative magari a 2000mt cosa puo' venir fuori ?



Questo calcolo è più approsimativo del calcolo calorie del cardiofrequenzimetro!! Come fai a calcore le calorie se non tieni conto dei battiti cardiaci? La base per il calcolo calorie è il battito del cuore..... 4 ore ci cyclette a 15 km/h e 72 kg di peso corporeo tot calorie.... ma sulla base di quale formula matematica è uscito questo risultato? 15 km/h vuol dire tutto e niente...... io 15 km/h non li faccio nemmeno in riscaldamento quindi ho i battiti a 110, un altro per fare 15 km/h magari ha 140 battiti quindi il consumo calorie è un tantino diverso!! Anche il peso corporeo vuol dire tutto o niente...... 72 kg per 1mt e 90 è un fisico e quindi il cuore fà uno sforzo, 72 kg per 1mt e 50 è un altro tipo di corporatura ed il cuore farà tutt'altro sforzo...... invece i battiti del cuore quelli sono e quelli rimangono..... Solo con quelli hai u calcolo calorie il più fedele possibile...... Rifletti!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Rob il Gio 25 Nov 2010 - 20:59

Si certo, ognuno ha le sue idee e su questo non si discute. Ma mi interessava capire il motivo, perchè magari mie convinzioni possono essere messe in discussione dall'esperienza di altri.
avatar
Rob
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschile
Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Nov 2010 - 21:07

Rob ha scritto:Si certo, ognuno ha le sue idee e su questo non si discute. Ma mi interessava capire il motivo, perchè magari mie convinzioni possono essere messe in discussione dall'esperienza di altri.



Tu basati sul battito cardiaco e non sbaglierai mai...... poi, facendo un ragionamento diverso, perchè mai avrebbero inventato i cardiofrequenzimetri che misurano appunto il battito cardiaco? Così per sapere di avere un cuore che batte?? lol!

Saluti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Lancillotto il Ven 26 Nov 2010 - 12:07

Oh, ma io ho fatto una domanda, se sapevo la risposta ... Pero' ho la sensazione che la frequenza cardiaca come metodo non basta. Le variabili sono troppe non fatemele elencare...

Sappiamo che dopo un certo numero di ore l'organismo non brucia piu' zuccheri ma grassi e poi, per due ore in bici su strada il cardiofrequenzimetro puo' andare bene, ma secondo me non per la MTB. Il metabolismo cambia per via dello stress che si attiva tra una pedalata a regime costante su strada e invece in montagna ben diverso a parita' di frequenza cardiaca.
avatar
Lancillotto
Cubista sudatus
Cubista sudatus

Numero di messaggi : 834
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Ven 26 Nov 2010 - 13:40

Allora, mi parlassi di velocità media allora ok, cambia in base a molti fattori e variabili però il battito cardiaco è quello...... chiaramente varia a seconda di velocità, pendenza, fondo del sentiero o strada però è il metodo più fedele per tenere d'occhio le energie spese!!
Bdc o mtb non centra nulla, cambia la pedalata, cambia lo stress, cambia tutto quello che vuoi però il cuore batte sempre e tiene conto di tutte le variabili......

Non è vero poi che dopo un certo numero di ore l'organismo non brucia più zuccheri ma grassi o meglio, è vero in parte, cioè ad un certo regime di battiti cardiaci...... se rimani sotto il 60% della soglia allora dopo 3/4 d'ora l'organismo brucia grassi ma sopra il 60% brucia sempre zuccheri...... e dubito che riesci a pedalare in mezzo al bosco in salita al 60% della frequenza max...... es, vedendo la tua età, così a grandi linee, 220 frequenza max meno la tua età = 171 bpm
Il 60% di 171 è 102 bpm.......

Saluti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Lancillotto il Ven 26 Nov 2010 - 14:03

si, si tutto vero ma pensavo ci fossero coefficienti da usare per la MTB.
Vuoi mettere 4 ore a velocita' costante su asfalto senza impegno del sistema nervoso a 120 di frequenza e 4 ore in MTB dove in discesa per la cagarella gli stessi 120 valgono come 200....

Non voglio insistere sicuramente quello del battito è il sistema alla portata di tutti piu' diffuso e attendibile per un ordine di grandezza, era curiosita'...
avatar
Lancillotto
Cubista sudatus
Cubista sudatus

Numero di messaggi : 834
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Ven 26 Nov 2010 - 14:09

Lancillotto ha scritto:si, si tutto vero ma pensavo ci fossero coefficienti da usare per la MTB.
Vuoi mettere 4 ore a velocita' costante su asfalto senza impegno del sistema nervoso a 120 di frequenza e 4 ore in MTB dove in discesa per la cagarella gli stessi 120 valgono come 200....



Appunto, stai parlando di frequenza cardiaca....... l'unico sistema per calcolare le energie spese è la frequenza cardiaca..... sia in bdc, sia in mtb, sia con le ciaspole, sia corsa a piedi ecc ecc!!

Non esiste "gli stessi 120 valgono come 200...." O sono 120 o sono 200....... poi la cagarella è un altro discorso, l'adrenalina un altro ancora.....

Tu stai parlando di energie spese (calorie) quindi devi guardare il cuore, i battiti cardiaci, che si regolano in base all'allenamento, alle variabili del tracciato, alle condizioni metereologiche però sono sempre battiti cardiaci che determinano il consumo calorico!!

Saluti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da odino_84 il Ven 26 Nov 2010 - 14:52

Lancillotto ha scritto:si, si tutto vero ma pensavo ci fossero coefficienti da usare per la MTB.
Vuoi mettere 4 ore a velocita' costante su asfalto senza impegno del sistema nervoso a 120 di frequenza e 4 ore in MTB dove in discesa per la cagarella gli stessi 120 valgono come 200....

Non voglio insistere sicuramente quello del battito è il sistema alla portata di tutti piu' diffuso e attendibile per un ordine di grandezza, era curiosita'...

non vorrei dire niente...ma secondo me l'impegno del sistema nervoso (anche se potrebbe sembrare maggiore in mtb) tanto per fare una battuta di certo non ti fa dimagrire! è vero che il cervello ciuccia risorse, che studiare, scrivere, leggere o cmq fare attività intellettive ti fa consumare zuccheri e bruciare calorie..........ma io non ho mai visto nessuno dimagrire stando fermi e leggendo un libro!!!
lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol!

quindi per dirla più seriamente secondo me il valore da tenere a mente sono i battiti! e quindi concordo con quanto scritto da joe!
avatar
odino_84
Cubista sudatus
Cubista sudatus

Maschile
Numero di messaggi : 567
Data d'iscrizione : 08.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Ven 26 Nov 2010 - 15:32

Lancillotto ha scritto:si, si tutto vero ma pensavo ci fossero coefficienti da usare per la MTB.
Vuoi mettere 4 ore a velocita' costante su asfalto senza impegno del sistema nervoso a 120 di frequenza e 4 ore in MTB dove in discesa per la cagarella gli stessi 120 valgono come 200....

Non voglio insistere sicuramente quello del battito è il sistema alla portata di tutti piu' diffuso e attendibile per un ordine di grandezza, era curiosita'...

prova a leggere qui

http://cube.forumattivo.com/triathlon-f66/consigli-utili-conconi-t334.htm

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Lancillotto il Ven 26 Nov 2010 - 16:43

Non sono per nulla d'accordo la frequenza cardiaca non è l'unica componente che determina una risposta metabolica.

Semplicemente, avete idea che una persona allenata produce piu' lavoro a parita' di battiti cardiaci e questo il polar non lo puo' sapere?

Il fattore dimagrimento non mi interessa, quello dipende da altri fattori correlati.
avatar
Lancillotto
Cubista sudatus
Cubista sudatus

Numero di messaggi : 834
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Acez il Ven 26 Nov 2010 - 17:59

Lancillotto ha scritto:Non sono per nulla d'accordo la frequenza cardiaca non è l'unica componente che determina una risposta metabolica.

Semplicemente, avete idea che una persona allenata produce piu' lavoro a parita' di battiti cardiaci e questo il polar non lo puo' sapere?

Il fattore dimagrimento non mi interessa, quello dipende da altri fattori correlati.

Un Polar no .....ma un Suunto Si
Se non ci credi leggi sotto :

Suunto t6d - Per essere in sintonia con il proprio corpo

Raggiungere i propri obiettivi non è cosa facile. Per potere ottenere miglioramenti, allenamento dopo allenamento, ci vogliono gli strumenti adatti, competenza e la giusta guida. Utilizza il tuo t6d e la cintura cardio Suunto Dual Comfort Belt con gli strumenti forniti attraverso Movescount.com per ottenere un’analisi dettagliata di sette parametri fisici, con una precisione che in precedenza era possibile soltanto nei laboratori sportivi. Questa analisi non tralascia quasi alcun aspetto dell'allenamento permettendo allo sportivo di eseguire tutti gli aggiustamenti necessari e rendere più produttivi allenamenti futuri.

Con il t6d è possibile controllare in tempo reale l'effetto dell'allenamento per valutare quanto efficacemente il proprio corpo stia lavorando e adattare di conseguenza l'intensità degli allenamenti. Inoltre viene fornito anche il dato relativo all'EPOC - eccesso del consumo di ossigeno post esercizio - che consente di misurare e adattare i carichi di lavoro per ottimizzare i risultati.

Utilizzare l'altimetro per controllare le prestazioni e sapere come il proprio organismo reagisce quando ci si allena in altura.

L'utilizzo del t6d in combinazione con la fascia cardio Suunto Dual Comfort Belt - tramite funzionalità di trasmissione codificata ANT priva di interferenze - permette di monitorare il consumo calorico e la frequenza cardiaca in tempo reale oppure in combinazione con un POD Suunto opzionale di misurare in tempo reale velocità, distanza o cadenza.

Raggiungere gli obiettivi può essere più facile: il t6d garantisce un'analisi estremamente accurata degli allenamenti e lo sviluppo di un regime di allenamento ottimale.

http://www.suunto.com/it/Products/Training-Hr-Monitors/Suunto-t6d/Suunto-t6d-Black-Smoke/#Story

lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol! lol!
avatar
Acez
Cubista nullafacentis
Cubista nullafacentis

Maschile
Numero di messaggi : 1096
Data d'iscrizione : 02.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Ospite il Ven 26 Nov 2010 - 18:02

Lancillotto ha scritto:Non sono per nulla d'accordo la frequenza cardiaca non è l'unica componente che determina una risposta metabolica.

Semplicemente, avete idea che una persona allenata produce piu' lavoro a parita' di battiti cardiaci e questo il polar non lo puo' sapere?

Il fattore dimagrimento non mi interessa, quello dipende da altri fattori correlati.



Stiamo parlando di consumo calorie, giusto? Quindi al Polar o chi per esso, non interessa se sei più allenato ed a parità di battiti fai 5 km/h in più al km di una persona non allenata, lui ti misura i battiti cardiaci e di conseguenza il consumo calorico!! Se vuoi è così, se non sei d'accordo è così ugualmente!! Laughing

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Acez il Ven 26 Nov 2010 - 18:05

E comunque prima di usare un cardiofrequenzimetro devi impostare i tuoi parametri (tra cui il tuo livello di allenamento)... lol!
avatar
Acez
Cubista nullafacentis
Cubista nullafacentis

Maschile
Numero di messaggi : 1096
Data d'iscrizione : 02.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante energie servono ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum