CUBE ITALY Bike Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il Bar dei Cubisti 2019 - parte 78
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyOggi alle 11:33 Da mtb1cross

» Rumore cambio
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyLun 29 Giu 2020 - 11:14 Da RoTi91

» Scelta E-Bike
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyMar 5 Mag 2020 - 7:14 Da Lupo67

» Il Bar dei Cubisti 2019 - parte 78
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyLun 6 Apr 2020 - 8:17 Da mtb1cross

» la mia passione
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyMer 14 Ago 2019 - 0:22 Da Lupo67

» nuovo biker cube
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyMer 14 Ago 2019 - 0:13 Da Lupo67

» Taglia giusta STEREO 120 HPC 29"
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyGio 18 Ott 2018 - 9:52 Da RoTi91

» Il Bar dei Cubisti 2016 - parte 77
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyVen 5 Ott 2018 - 16:45 Da Lupo67

» Problemi boccola centrale telaio
consiglio per acquisto cube ams pro xt EmptyMar 20 Mar 2018 - 9:56 Da RoTi91

Agosto 2020
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 42 il Lun 12 Apr 2010 - 22:22
Statistiche
Abbiamo 1953 membri registrati
L'ultimo utente registrato è veroeffe

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 57777 messaggi in 2954 argomenti
Accedi

Ho dimenticato la password

FORUM GEMELLATI
MTB Nordest FORUM
MondoAlpino
www.mondoalpino.it

consiglio per acquisto cube ams pro xt

Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da renato52 il Mar 30 Dic 2008 - 19:31

Ho intenzione di cambiare la mia vecchia marin con una Cube ams pro xt.
Non ho mai usato delle bike biammortizzate e non vorrei pentirmene.
Le salite sono il mio pane e la salita del Mortirolo è sopra casa mia.
Frequento maggiormente percorsi quasi sempre in salita, ma non troppo sconnessi e molte volte asfaltati, quindi non sò se la bike biammortizzata fa al caso mio, dei conoscenti mi informavano che le bioammortizzate presentano un difetto che in pratica pedalando la sospensione tende ad oscillare con il movimento dei pedali, causando spreco di energie e cattivo confort.
Altri dicono che non è vero, anzi, per coloro che hanno qualche problemino alla schiena può essere un piccolo aiuto.
Ho letto che voi siete degli esperti, qualcuno può darmi dei consigli?
Grazie mille e Buon Anno a tutti
ciao

renato52
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.12.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da pippixe il Mar 30 Dic 2008 - 19:58

renato52 ha scritto:Ho intenzione di cambiare la mia vecchia marin con una Cube ams pro xt.
Non ho mai usato delle bike biammortizzate e non vorrei pentirmene.
Le salite sono il mio pane e la salita del Mortirolo è sopra casa mia.
Frequento maggiormente percorsi quasi sempre in salita, ma non troppo sconnessi e molte volte asfaltati, quindi non sò se la bike biammortizzata fa al caso mio, dei conoscenti mi informavano che le bioammortizzate presentano un difetto che in pratica pedalando la sospensione tende ad oscillare con il movimento dei pedali, causando spreco di energie e cattivo confort.
Altri dicono che non è vero, anzi, per coloro che hanno qualche problemino alla schiena può essere un piccolo aiuto.
Ho letto che voi siete degli esperti, qualcuno può darmi dei consigli?
Grazie mille e Buon Anno a tutti
ciao


Ciao Renato. Mortirolo????????????????????? Mammamiacherobaaaaaaaaaaaaaaa

Riguardo il tuo quesito ti dico come la penso: la AMS è la biga perfetta per te!!!!!!
Non conosco la tua altezza, ma se mi dai indicazioni ti posso segnalare un sito tetesco di cermania yaaaaaaaaaaaaaaa con gli ultimi modelli 2008 venduti a prezzi ribassatissimi.
Perchè è la bici che fa per te? Perchè è il modello full che più resta vicino al cross country ma che non ti costringe a rinunciare anche a percorsi più sconnessi. Leggera e versatile può essere utilizzata sia su asfalto che su sterrati di ogni tipo, a patto di non doverla forzare troppo in drop estremi (ma non mi sembra sia quello che ti interessa). Il pericolo delle oscillazioni non c'è; l'ammortizzatore può essere bloccato riducendo quasi del tutto il problema bobbing.
Insomma.......che aspetti?????
Riguardo i rivenditori Cube, se non ti fidi di comprare su web e all'estero, ti indico Gamba Cicli, Trisports, Mr. Bike di Bressanone e Lenzi di Prato.

A tua disposizione 👅
pippixe
pippixe
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschio
Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://pippixe.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Ospite il Mar 30 Dic 2008 - 20:12

pippixe ha scritto:
renato52 ha scritto:Ho intenzione di cambiare la mia vecchia marin con una Cube ams pro xt.
Non ho mai usato delle bike biammortizzate e non vorrei pentirmene.
Le salite sono il mio pane e la salita del Mortirolo è sopra casa mia.
Frequento maggiormente percorsi quasi sempre in salita, ma non troppo sconnessi e molte volte asfaltati, quindi non sò se la bike biammortizzata fa al caso mio, dei conoscenti mi informavano che le bioammortizzate presentano un difetto che in pratica pedalando la sospensione tende ad oscillare con il movimento dei pedali, causando spreco di energie e cattivo confort.
Altri dicono che non è vero, anzi, per coloro che hanno qualche problemino alla schiena può essere un piccolo aiuto.
Ho letto che voi siete degli esperti, qualcuno può darmi dei consigli?
Grazie mille e Buon Anno a tutti
ciao


Ciao Renato. Mortirolo????????????????????? Mammamiacherobaaaaaaaaaaaaaaa

Riguardo il tuo quesito ti dico come la penso: la AMS è la biga perfetta per te!!!!!!
Non conosco la tua altezza, ma se mi dai indicazioni ti posso segnalare un sito tetesco di cermania yaaaaaaaaaaaaaaa con gli ultimi modelli 2008 venduti a prezzi ribassatissimi.
Perchè è la bici che fa per te? Perchè è il modello full che più resta vicino al cross country ma che non ti costringe a rinunciare anche a percorsi più sconnessi. Leggera e versatile può essere utilizzata sia su asfalto che su sterrati di ogni tipo, a patto di non doverla forzare troppo in drop estremi (ma non mi sembra sia quello che ti interessa). Il pericolo delle oscillazioni non c'è; l'ammortizzatore può essere bloccato riducendo quasi del tutto il problema bobbing.
Insomma.......che aspetti?????
Riguardo i rivenditori Cube, se non ti fidi di comprare su web e all'estero, ti indico Gamba Cicli, Trisports, Mr. Bike di Bressanone e Lenzi di Prato.

A tua disposizione 👅

e Bikbike, pure censito qui, negozio di Arco....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Lun 5 Gen 2009 - 14:40

Nel 2008 anch'io come te sono passato da una vecchia marin in acciao ht (eldrige grade) a una ams pro 24k e proprio come te ero perplesso sul funzionamento di una full in salita! Ti posso garantire che la bici che "hai" scelto va benissimo e non si avverte nessun bobbing (dondolamento) in fase di pedalata o frenata, quest'estate ho partecipato alla Dolomiti sbk dove di salita ce n'è parecchia anche su asfalto e sono rimasto sempre davanti a diversi compagni di club con bici front decisamente più votate al tipo di percorso! Il merito è del sistema ammortizzante posteriore a quadrilatero con giunto horst (il più collaudato ed efficace in assoluto), il resto lo fa l'ammortizzatore rp23 (top in casa fox) che non è bloccabile ma si avvale di una piattaforma stabile con pro-pedal su 3 posizioni (in parole povere significa che l'ammo, in base a come lo regoli, si sblocca automaticamente soltanto quando serve), pedalando sul 3 (posizione più dura) sembra davvero di stare su una front. Io lo uso così in gara o nei tratti di asfalto per poi aprirlo completamente nei tratti di discesa. Per chi come te cerca una bici performante in salita una cosa importante rimane però il peso e qui, rispetto a una front, si paga inevitabilmente...tieni presente che i pesi riportati sul sito della cube (e accade un po' per tutte le marche) sono MOLTO ottimistici e sono riferiti alla bici senza pedali in taglia S, la mia era riportata a 11,2kg e pesata con pedali senza nessul ulteriore accessorio aggiuntivo ne pesava praticamente 1 kg in più. Si possono cmq fare delle modifiche mirate, in totale la mia mi è costata 2300 euro e attualmente pesa 11,8kg...sto valutando di vendere le attuali ruote (dt 180 che scorrono benissimo come tutte quelle con mozzi dt ma che sono pesantine...) e passare alle fulcrum RM1 con cui dovrei arrivare agli 11,5 che mi ero prefissato, spesa ulteriore 200/250 euro. Credo che in giro si trovino davvero pochissime full che a 2500 euro ti offrano un simile rapporto qualità\prezzo, se poi ti orienti su marchi blasonati rischi di spendere il doppio o quasi!!!
Il mio ulteriore consiglio è quello di effettuare in ogni caso una prova bio-meccanica per capire la misura e le quote ideali con cui pedalare con la max efficenza senza incorrere in problemi muscolari, è una scelta che spesso si omette di fare ma secondo me fondamentale, io presi la cube proprio in seguito ai risultati ottenuti da questa prova e a posteriori posso dire di essere ben contento di averla fatta!
Spero di esseri stato d'aiuto...ciao!

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da rnardino il Lun 5 Gen 2009 - 15:29

Ciao, anch'io sto per entrare nel cube world, anche se sono indeciso se con una AMS 125 o una STEREO: mi incuriosiva il discorso sui test bio-meccanici: sai per caso dove si possono effettuare o come posso trovare la sede piu' vicina alla mia città (pescara)
Grazie

rnardino
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Lun 5 Gen 2009 - 16:53

Io abito a Trieste e nella mia zona ci sono un paio di indirizzi a cui potersi rivolgere per la prova bio-meccanica...ma sono decisamente fuori zona per te :scratch: . Cmq tieni presente che se fai una ricerca con google dovresti trovare qualcosa che fà al caso tuo...la prova non è regalata e i prezzi variano dai 60 ai 100 euro circa, la cifra spesso spinge a evitarla ma rapportata al prezzo di una bike decente credo sia poca cosa...meglio essere sicuri di fare la scelta giusta!

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da pippixe il Lun 5 Gen 2009 - 20:58

Mamba ha scritto:Nel 2008 anch'io come te sono passato da una vecchia marin in acciao ht (eldrige grade) a una ams pro 24k e proprio come te ero perplesso sul funzionamento di una full in salita! Ti posso garantire che la bici che "hai" scelto va benissimo e non si avverte nessun bobbing (dondolamento) in fase di pedalata o frenata, quest'estate ho partecipato alla Dolomiti sbk dove di salita ce n'è parecchia anche su asfalto e sono rimasto sempre davanti a diversi compagni di club con bici front decisamente più votate al tipo di percorso! Il merito è del sistema ammortizzante posteriore a quadrilatero con giunto horst (il più collaudato ed efficace in assoluto), il resto lo fa l'ammortizzatore rp23 (top in casa fox) che non è bloccabile ma si avvale di una piattaforma stabile con pro-pedal su 3 posizioni (in parole povere significa che l'ammo, in base a come lo regoli, si sblocca automaticamente soltanto quando serve), pedalando sul 3 (posizione più dura) sembra davvero di stare su una front. Io lo uso così in gara o nei tratti di asfalto per poi aprirlo completamente nei tratti di discesa. Per chi come te cerca una bici performante in salita una cosa importante rimane però il peso e qui, rispetto a una front, si paga inevitabilmente...tieni presente che i pesi riportati sul sito della cube (e accade un po' per tutte le marche) sono MOLTO ottimistici e sono riferiti alla bici senza pedali in taglia S, la mia era riportata a 11,2kg e pesata con pedali senza nessul ulteriore accessorio aggiuntivo ne pesava praticamente 1 kg in più. Si possono cmq fare delle modifiche mirate, in totale la mia mi è costata 2300 euro e attualmente pesa 11,8kg...sto valutando di vendere le attuali ruote (dt 180 che scorrono benissimo come tutte quelle con mozzi dt ma che sono pesantine...) e passare alle fulcrum RM1 con cui dovrei arrivare agli 11,5 che mi ero prefissato, spesa ulteriore 200/250 euro. Credo che in giro si trovino davvero pochissime full che a 2500 euro ti offrano un simile rapporto qualità\prezzo, se poi ti orienti su marchi blasonati rischi di spendere il doppio o quasi!!!
Il mio ulteriore consiglio è quello di effettuare in ogni caso una prova bio-meccanica per capire la misura e le quote ideali con cui pedalare con la max efficenza senza incorrere in problemi muscolari, è una scelta che spesso si omette di fare ma secondo me fondamentale, io presi la cube proprio in seguito ai risultati ottenuti da questa prova e a posteriori posso dire di essere ben contento di averla fatta!
Spero di esseri stato d'aiuto...ciao!



.......azzzzzzz...........esserti stato d'aiuto??????? Quasi quasi me la compro anche io!!!!!
In realtà è un'idea che ho per accontentare ConCu quando scendiamo in Sardegna. Magari, non avendo particolari attenzioni riguardo al peso, opterei per un modelli più economico, ma comunque la AMS e sempre fantastica e con un prezzo assolutamente onesto. E non parliamo dell'estetica che è sempre il fiore all'occhiello di Cube. Ero indeciso tra Canyon Nerve XC o Cube AMS ma resto fedele a Cube
pippixe
pippixe
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschio
Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://pippixe.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da renato52 il Ven 9 Gen 2009 - 21:39

Garzie per i preziosi consigli, scusa se ne approfitto ancora.
Oggi ho fatto la prova bio-meccanica come mi hai consigliato, ed in effetti con la mia altezza 1,80m e il con mio peso 92 Kg mi pongo fra la 18 e la 20.
Il mio rivenditore mi ha consigliato una 18 adattata, perchè meno pesante e più maneggevole.
Sono un pò perplesso in quanto come già detto io preferisco la salitia e le discese tranquille, faccio lunghi trasferimenti, in buona sostanta sono un diesel di prima generazione, con la mia mole non posso fare un gran chè nei boschi e sui sentierini, nulla di acrobatico.
L'importante per me è avere una buona postura per evitare il mal di schiena e un buon confort, non vorrei che la 18 sia troppo corta.
grazie
Renato
P.S. Il mio riv. non ha in casa una 20, è importante provarle tutte e due?

renato52
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.12.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da pippixe il Sab 10 Gen 2009 - 8:44

renato52 ha scritto:Garzie per i preziosi consigli, scusa se ne approfitto ancora.
Oggi ho fatto la prova bio-meccanica come mi hai consigliato, ed in effetti con la mia altezza 1,80m e il con mio peso 92 Kg mi pongo fra la 18 e la 20.
Il mio rivenditore mi ha consigliato una 18 adattata, perchè meno pesante e più maneggevole.
Sono un pò perplesso in quanto come già detto io preferisco la salitia e le discese tranquille, faccio lunghi trasferimenti, in buona sostanta sono un diesel di prima generazione, con la mia mole non posso fare un gran chè nei boschi e sui sentierini, nulla di acrobatico.
L'importante per me è avere una buona postura per evitare il mal di schiena e un buon confort, non vorrei che la 18 sia troppo corta.
grazie
Renato
P.S. Il mio riv. non ha in casa una 20, è importante provarle tutte e due?

Penso anche io che la 18 sia più adatta e non solo per un discorso di maneggevolezza in discesa. Tieni conto che io sono alto 1,76 e ho una 18 a cui devo far tagliare il tubo sella per sentirmi più a mio agio nelle discese. La 20 mi sembra davvero eccessiva.
pippixe
pippixe
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschio
Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://pippixe.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Salukkio il Sab 10 Gen 2009 - 10:15

io ho una 20 ma sono 1.92
Salukkio
Salukkio
Cubista Immortalis
Cubista Immortalis

Maschio
Numero di messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 25.09.08

http://mtbstezzanoteam.mondoforum.com/

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da IddoCop il Sab 10 Gen 2009 - 10:18

Anche io sono pienamente d'accordo sulla scelta della 18", quando si è a a cavallo tra due misure si preferisce quella minore. :red1: :red1: :red1: :red1:

_________________
Le mie Foto

Score E-Bike anno 2020:            Score Bike
- Nr. 019 uscite.                - Nr. 009 uscite
- ore di pedalate: 58:39     - ore di pedalata: 09:17
- Km. 0677                  - Km. 0160
- Dislivello +: 23.143 mt.   - Dislivello +: 1.706 mt..
- Quota max: 2.243 mt.    - Quota max: 773 mt.
IddoCop
IddoCop
Amministratore Forum
Amministratore Forum

Maschio
Numero di messaggi : 8129
Data d'iscrizione : 22.09.08

https://picasaweb.google.com/110985294119059340945

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Sab 10 Gen 2009 - 11:29

IddoCop ha scritto:Anche io sono pienamente d'accordo sulla scelta della 18", quando si è a a cavallo tra due misure si preferisce quella minore. :red1: :red1: :red1: :red1:
Infatti io ho scelto quella maggiore ed ho sbagliato

Però io ho fatto la cagata di guardare la misura del piantone e non dell'OV.

Secondo me si può anche scegliere la più grande e montare uno stem corto: la bici lunga da maggiore stabilità e si guadagna l'agilità persa con la pipa più corta.
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Ospite il Sab 10 Gen 2009 - 11:42

io sono 1,83 mt e ho una 18" con pipa da 120 mm ed è perfetta(anche io ero a cavallo tra l'una e l'altra ed ho scelto sotto consiglio sivende la 18")ed è perfetta lol!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Sab 10 Gen 2009 - 11:46

renato52 ha scritto:Garzie per i preziosi consigli, scusa se ne approfitto ancora.
Oggi ho fatto la prova bio-meccanica come mi hai consigliato, ed in effetti con la mia altezza 1,80m e il con mio peso 92 Kg mi pongo fra la 18 e la 20.
Il mio rivenditore mi ha consigliato una 18 adattata, perchè meno pesante e più maneggevole.
Sono un pò perplesso in quanto come già detto io preferisco la salitia e le discese tranquille, faccio lunghi trasferimenti, in buona sostanta sono un diesel di prima generazione, con la mia mole non posso fare un gran chè nei boschi e sui sentierini, nulla di acrobatico.
L'importante per me è avere una buona postura per evitare il mal di schiena e un buon confort, non vorrei che la 18 sia troppo corta.
grazie
Renato
P.S. Il mio riv. non ha in casa una 20, è importante provarle tutte e due?
in che modo quello che ti ha fatto la prova biomeccanica ha preso in considerazione le geometrie della ams?
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Sab 10 Gen 2009 - 15:11

pippixe ha scritto:
renato52 ha scritto:Garzie per i preziosi consigli, scusa se ne approfitto ancora.
Oggi ho fatto la prova bio-meccanica come mi hai consigliato, ed in effetti con la mia altezza 1,80m e il con mio peso 92 Kg mi pongo fra la 18 e la 20.
Il mio rivenditore mi ha consigliato una 18 adattata, perchè meno pesante e più maneggevole.
Sono un pò perplesso in quanto come già detto io preferisco la salitia e le discese tranquille, faccio lunghi trasferimenti, in buona sostanta sono un diesel di prima generazione, con la mia mole non posso fare un gran chè nei boschi e sui sentierini, nulla di acrobatico.
L'importante per me è avere una buona postura per evitare il mal di schiena e un buon confort, non vorrei che la 18 sia troppo corta.
grazie
Renato
P.S. Il mio riv. non ha in casa una 20, è importante provarle tutte e due?

Penso anche io che la 18 sia più adatta e non solo per un discorso di maneggevolezza in discesa. Tieni conto che io sono alto 1,76 e ho una 18 a cui devo far tagliare il tubo sella per sentirmi più a mio agio nelle discese. La 20 mi sembra davvero eccessiva.

Attenzione che la misura del piantone di fatto non vuol dire niente. Meglio guardare OV e magari anche lunghezza e inclinazione della pipa.
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Sab 10 Gen 2009 - 16:00

Temo che il mio utlimo tema nn sia stato inserito con successo pale
Sintetizzandolo...una prova biomeccanica è un qualcosa di molto più complesso e completo delle misure che ti ha preso il tuo sivende, ci vogliono macchinari appositi che almeno in parte ne giustificano il prezzo! Se vuoi un'altro consiglio non soffermarti soltanto alle misure della lunghezza ov e altezza c\f piantone reggisella, queste sono misure che almeno in parte si possono modificare mentre l'inclinazione del tubo piantone (che quasi nessuno considera) rimane sempre quella ed è importantissima come e forse più delle altre! Ti posso dire che io sono 178 e uso una 18, ad occhio si direbbe la misura ideale e invece pedalo con il reggisella estratto al limite, una 20 sarebbe stata perfetta per lunghezza piantone ma troppo lunga...questo per dirti che le solite quote che i sivende prendono, non sono sempre sufficienti. Una prova biomeccanica considera altezza sella, arretramento sella, lunghezza pipa-pedivelle, inclinazione ideale tubo piantone, lunghezza ideale ov, attacco tacchette, differenza altezza sella\manubrio...se hai tutti questi dati poi nn ti resta che scegliere il telaio che più si avvicina alle tue necessità.

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da renato52 il Sab 10 Gen 2009 - 18:37

Ancora tante grazie per i consigli che mi avete inviato.
Forse mi sono spiegato male, ma la prova bio-meccanica che ho fatto ha riguardato tutti questi parametri che avete avidenziato voi.
Io non me ne intendo, ma la postazione della prova era tecnologica (raggi laser, prova impronta bacino, misure con strumenti graduati delle articolazioni ecc.).
Mi avete convinto sulla 18
garzie

renato52
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 30.12.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Sab 10 Gen 2009 - 18:49

Temo che il mio utlimo tema nn sia stato inserito con successo consiglio per acquisto cube ams pro xt Icon_pale
Sintetizzandolo...una prova biomeccanica è un qualcosa di molto più complesso e completo delle misure che ti ha preso il tuo sivende, ci vogliono macchinari appositi che almeno in parte ne giustificano il prezzo!
Dici a me?
Se vuoi un'altro consiglio non soffermarti soltanto alle misure della lunghezza ov e altezza c\f piantone reggisella, queste sono misure che almeno in parte si possono modificare mentre l'inclinazione del tubo piantone (che quasi nessuno considera) rimane sempre quella ed è importantissima come e forse più delle altre!
l'inclinazione del piantone è considerata nell'OV (che è una misura intrinseca del telaio e non può essere variata, se non variando enormemente l'altezza della forcella, operazione che comunque non avrebbe senso).
Ti posso dire che io sono 178 e uso una 18, ad occhio si direbbe la misura ideale e invece pedalo con il reggisella estratto al limite, una 20 sarebbe stata perfetta per lunghezza piantone ma troppo lunga...
Allora hai fatto bene a prendere la 18. Il reggisella può essere sostituito con uno da 40 cm es estratto quanto si vuole, ma la bici non può essere allungata. Se il reggisella così fuori ti portasse ad avere una posizione arretrata rispetto ai pedali, esiste la regolazione dell'avanzamento della sella. Se non bastasse si può usare un reggisella con l'attacco in linea e non arretrato, ergo non credo che l'angolo del piantone sia di fondamentale importanza.
questo per dirti che le solite quote che i sivende prendono, non sono sempre sufficienti.
Purtroppo lo so! Ma siccome le taglie sono discrete basta capire quale si avvicini di più, a meno che non ci si voglia fare una bici su misura.
Una prova biomeccanica considera altezza sella, arretramento sella, lunghezza pipa-pedivelle, inclinazione ideale tubo piantone, lunghezza ideale ov, attacco tacchette, differenza altezza sella\manubrio...se hai tutti questi dati poi nn ti resta che scegliere il telaio che più si avvicina alle tue necessità.
Ne sono convinto, ma, potendo, eviterei una spesa non proprio trascurabile, anche perchè in mtb ci sono un sacco di discipline che prevedono geometrie fuori dai canoni.
Infatti non si può pedalare una mtb con geometrie da bdc, e non si può usare una enduro con geometrie da xc.

Secondo me la prova biomeccanica può essere fondamentale nella
costruzione di una bici su misura o nel caso di problemi fisici del
ciclista, ma in altri casi può essere evitata, per quanto detto prima.

E comunque anche nel caso di Renato non mi sembra abbia aiutato molto! Si trova comunque in mezzo!
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Sab 10 Gen 2009 - 22:55

Non sono per nulla d'accordo con te...è vero che il prezzo della prova non è del tutto trascurabile ma tenendo conto dei seguenti punti ci si può convincere a eseguirla:

- se fatta dopo i 18 anni le quote ideali che ne escono rimangono valide vita naturaldurante
- vengono rilasciate le misure ideali di telaio e gli assetti distinguendo bdc da mtb
- pedalare con un telaio adatto alle proprie caratteristiche fisiche non soltanto consente l'uso della bicicletta a chi già evidenzia patologie muscolari o scheletriche di un certo tipo ma consente di PREVENIRLE in chi ne fa un uso costante!!!

Per quel che riguarda le geometrie usate da certi corridori in gara è un discorso diverso legato unicamente al fine di DOVER gareggiare per una squadra che ovviamente impone risultati, questioni di sponsor e quant'altro...non credo sia il nostro caso!!!
Io non mi riferivo all'inclinazione del piantone di sterzo ma a quella del tubo reggisella, misura che serve a pedalare con l'inclinazione ideale per postura e potenza espressa in watt in rapporto alle proprie misure morfologiche di bacino-schiena-gambe. E' possibile agire sulla slitta della sella per trovarne l'arretramento ideale sono marginalmente, tenendo conto che un telaietto sella standard consente un avanzamento o arretramento di poco più superiore a 1 cm, spingendosi oltre (dove possibile) lo stesso non garantisce più la sua tenuta. Per convincerti che non sempre è sufficiente utilizzare un regisella diverso o agire sulla slitta della sella ti posso dire che dopo aver effettuato la prova biomeccanica ho analizzato le misure che usavo sulla mia vecchia bici e ho scoperto che la sola in linea con quelle uscite dalla prova era l'altezza della sella, misura che ogni ciclista impara a ottimizzare e a "sentire" con il tempo. Tralasciando le altre quote...avrei dovuto arretrare la sella di 4,5 cm e considerando che già pedalavo con la sella in parte arretrata non sarebbe stato possibile, tralasciando l'innegabile impatto visivo negativo di una sella tutta scarellata avanti...
Ergo...si può evitare qualsiasi cosa e ognuno decide con la propria testa, dico solo che nel mio caso è stata di fondamentale importanza anche non avendo la possibilità di farmi fare un telaio su misura e non avendo patologie in essere, conoscendo le mie quote ideali ho potuto scegliere la bicicletta (ovviamente tra quelle che già consideravo per fattore estetico-rapporto qualità\prezzo) con il telaio più adatto a me e pur essendo passato da una front a una full vado più forte di prima ovunque, mi stanco meno e non avverto più nessun fastidio alla schiena!
Ergobis...per me meglio 100 euro spese per una prova di questo tipo che per l'ultimo modello di caschetto uscito sul mercato!

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Dom 11 Gen 2009 - 0:48

Mamba ha scritto:Non sono per nulla d'accordo con te...è vero che il prezzo della prova non è del tutto trascurabile ma tenendo conto dei seguenti punti ci si può convincere a eseguirla:

- se fatta dopo i 18 anni le quote ideali che ne escono rimangono valide vita naturaldurante
D'accordissimo

- vengono rilasciate le misure ideali di telaio e gli assetti distinguendo bdc da mtb
Ma si distinguono XC, AM, FR? una bici con geometrie dedicate alla pedalata immagino sia penalizzante in discesa.
La mia paura è che venga considerato solo il cross country duro e puro.

- pedalare con un telaio adatto alle proprie caratteristiche fisiche non soltanto consente l'uso della bicicletta a chi già evidenzia patologie muscolari o scheletriche di un certo tipo ma consente di PREVENIRLE in chi ne fa un uso costante!!!
Concordo, effettivamente non è da trascurare.

Per quel che riguarda le geometrie usate da certi corridori in gara è un discorso diverso legato unicamente al fine di DOVER gareggiare per una squadra che ovviamente impone risultati, questioni di sponsor e quant'altro...non credo sia il nostro caso!!!
Non capisco... nel mio messaggio non parlavo di atleti sponsorizzati...

Io non mi riferivo all'inclinazione del piantone di sterzo ma a quella del tubo reggisella,
si, anch'io
misura che serve a pedalare con l'inclinazione ideale per postura e potenza espressa in watt
immagino che non faccia differenza quale unità di misura si usa per calcolare la potenza. Scherzo, ovviamente...

E' possibile agire sulla slitta della sella per trovarne l'arretramento ideale sono marginalmente, tenendo conto che un telaietto sella standard consente un avanzamento o arretramento di poco più superiore a 1 cm, spingendosi oltre (dove possibile) lo stesso non garantisce più la sua tenuta. Per convincerti che non sempre è sufficiente utilizzare un regisella diverso o agire sulla slitta della sella ti posso dire che dopo aver effettuato la prova biomeccanica ho analizzato le misure che usavo sulla mia vecchia bici e ho scoperto che la sola in linea con quelle uscite dalla prova era l'altezza della sella, misura che ogni ciclista impara a ottimizzare e a "sentire" con il tempo. Tralasciando le altre quote...avrei dovuto arretrare la sella di 4,5 cm e considerando che già pedalavo con la sella in parte arretrata non sarebbe stato possibile, tralasciando l'innegabile impatto visivo negativo di una sella tutta scarellata avanti...

Dubito che con una bici di una taglia più grande avresti ottenuto 4.5 cm in più, visto che la sella della tua era già molto arretrata, forse neanche con due taglie di differenza. Con un rapido calcolo, non avresti ottenuto 4.5 cm nemmeno con un piantone 2° più inclinato all'indietro. Di che bici si tratta? Stai parlando di quella di cui al tuo messaggio precedente? Mi viene di nuovo da pensare che le geometrie consigliateti sono da bdc!
L'ov tiene già conto dell'angolo del piantone, il quale è più o meno standardizzato e varia tra i 72 e i 74 gradi circa a seconda del modello. Quindi, a parità di ov, se anche l'angolo piantone cambiasse di cinque gradi, la posizione della sella cambierebbe di pochi millimetri. E' per questo che secondo me la misura più importante se si vuole scegliere una taglia (facendo a meno del biomeccanico) è l'ov.


Ergo...si può evitare qualsiasi cosa e ognuno decide con la propria testa, dico solo che nel mio caso è stata di fondamentale importanza anche non avendo la possibilità di farmi fare un telaio su misura e non avendo patologie in essere, conoscendo le mie quote ideali ho potuto scegliere la bicicletta (ovviamente tra quelle che già consideravo per fattore estetico-rapporto qualità\prezzo) con il telaio più adatto a me e pur essendo passato da una front a una full vado più forte di prima ovunque, mi stanco meno e non avverto più nessun fastidio alla schiena!
Certo, ma io non metto in dubbio che la prova biomeccanica non possa che fare bene. Dico che visto che le bici sono disponibili quasi sempre in 4 taglie in totale (almeno per quanto riguarda la mtb), spesso si riesce da soli a scegliere la più adatta, anche sulla base di esperienze passate.

Ergobis...per me meglio 100 euro spese per una prova di questo tipo che per l'ultimo modello di caschetto uscito sul mercato!
Certo! Ammesso che il casco lo si abbia già!
Se avessi 100 euro e dovessi scegliere tra un casco nuovo e la prova biomeccanica mi sa che farei quella. Ma siccome non ce li ho mi devo basare su altro!
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da pippixe il Dom 11 Gen 2009 - 9:16

Ohmammamia.......certo che a leggere i vostri messaggi, scegliere una bici è un casino da paura. Meno male che poi in pratica si va dal sivende, ci si siede sopra ad una paio di misure differenti, ed il gioco è fatto.
lol!
pippixe
pippixe
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschio
Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://pippixe.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Dom 11 Gen 2009 - 9:36

pippixe ha scritto:Ohmammamia.......certo che a leggere i vostri messaggi, scegliere una bici è un casino da paura. Meno male che poi in pratica si va dal sivende, ci si siede sopra ad una paio di misure differenti, ed il gioco è fatto.
lol!
il punto è che conoscendo cube, sarà difficile trovare in negozio dal proprio si vende due bici delle due taglie che ci interessano!
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Panther PPC il Dom 11 Gen 2009 - 10:36

David_jcd ha scritto:
pippixe ha scritto:Ohmammamia.......certo che a leggere i vostri messaggi, scegliere una bici è un casino da paura. Meno male che poi in pratica si va dal sivende, ci si siede sopra ad una paio di misure differenti, ed il gioco è fatto.
lol!
il punto è che conoscendo cube, sarà difficile trovare in negozio dal proprio si vende due bici delle due taglie che ci interessano!

Può anche essere David.... consiglio per acquisto cube ams pro xt 885569 ma davvero sulle consegne Cube nulla si può dire di certo.......comunque concordo con Mamba ....una prova biomeccanica sarebbe da fare (per chi ne ha la possibilità intendo) spesso spendiamo somme anche notevoli per "aggeggi" più o meno tecnologici (il bambino che è in noi....si sentire consiglio per acquisto cube ams pro xt 536684 ) ma non spendiamo per qualcosa che in effetti sarebbe la prima cosa da fare!!! Forse dovremmo fare un meaculpa e quando qualcuno ci fa la classica domanda ....."che misura prendo"??? sarebbe saggio proporre oltre ai nostri consigli anche la prova biomeccanica :fuoris:

_________________
la vita ci insegna che vale solo l'amore
Ogni  persona che incontri è migliore di te in qualcosa; in quella cosa impara.
Panther PPC
Panther PPC
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 23.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Dom 11 Gen 2009 - 10:56

Panther ha scritto:
David_jcd ha scritto:
pippixe ha scritto:Ohmammamia.......certo che a leggere i vostri messaggi, scegliere una bici è un casino da paura. Meno male che poi in pratica si va dal sivende, ci si siede sopra ad una paio di misure differenti, ed il gioco è fatto.
lol!
il punto è che conoscendo cube, sarà difficile trovare in negozio dal proprio si vende due bici delle due taglie che ci interessano!

Può anche essere David.... consiglio per acquisto cube ams pro xt 885569 ma davvero sulle consegne Cube nulla si può dire di certo.......comunque concordo con Mamba ....una prova biomeccanica sarebbe da fare (per chi ne ha la possibilità intendo) spesso spendiamo somme anche notevoli per "aggeggi" più o meno tecnologici (il bambino che è in noi....si sentire consiglio per acquisto cube ams pro xt 536684 ) ma non spendiamo per qualcosa che in effetti sarebbe la prima cosa da fare!!! Forse dovremmo fare un meaculpa e quando qualcuno ci fa la classica domanda ....."che misura prendo"??? sarebbe saggio proporre oltre ai nostri consigli anche la prova biomeccanica :fuoris:
D'accordissimo ma continuo a temere che non vengano discriminate le varie tipologie di mtb (il che vanificherebbe la prova).
Non lo so per certo, ma non mi basta avere delle misure per bdc e delle misure per mtb. La mtb ha troppe sfumature per essere sintetizzata in un solo set di misure.
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Dom 11 Gen 2009 - 11:01

Su questo dò ragione a David Laughing ...la nota dolente per quel che riguarda Cube è la lunga attesa della bici che và quasi sempre ordinata per mancanza di pezzi in pronta consegna, almeno qui da me è così. La mia precedente bici (su cui avevo quel problema dei 4,5 cm...) era una marin eldrige grade. Le quote a cui facevo riferimento sono riferite a mtb, sulla bdc sono totalmente diverse. Sempre per quel che riguarda questa famigerata prova, è ovvio che tenendo conto anche della potenza di pedalata si riferisce con maggior riguardo all'xc, ma credo che facendone richiesta si possa farne una in base alle proprie esigenze (presumo che si terrà conto in modo marginale della potenza espressa). Non sono un esperto in calcoli di questo tipo dunque non mi espongo con sicurezza, ma credo che all'aumentare di qualche grado dell'inclinazione tubo reggisella l'arretramento vari più di qualche mm, tenendo presente che ci si riferisce a variazioni del solo tubo reggisella mantenendo inalterata quella del tubo orizzontale e ricordandosi che tale inclinazione va presa in considerazione in quanto regola sia la distanza fine sella-manubrio che quella fine sella-centro movimento. Purtroppo è vero PIPPIXE, le cose sembrano semplici ma non lo sono quasi mai, è ovvio che se uno cerca una bici per andare a prendersi il giornale la domenica mattina allora gli può star bene qualsiasi mezzo, anche la Pininfarina vinta con i punti della Esso pedalando con le ginocchia in bocca...se invece si cerca qualcosa di più preciso e specifico forse è meglio essere più sicuri di ciò che si prende.

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Mamba il Dom 11 Gen 2009 - 11:04

Ripeto...
alla fine della prova vengono rilasciate le quote ideali per mtb e bdc, che sono ben distinte e tutte diverse le une dalle altre.

Mamba
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da David_jcd il Dom 11 Gen 2009 - 11:16

Non sono un esperto in calcoli di questo tipo dunque non mi espongo con sicurezza, ma credo che all'aumentare di qualche grado dell'inclinazione tubo reggisella l'arretramento vari più di qualche mm, tenendo presente che ci si riferisce a variazioni del solo tubo reggisella mantenendo inalterata quella del tubo orizzontale e ricordandosi che tale inclinazione va presa in considerazione in quanto regola sia la distanza fine sella-manubrio che quella fine sella-centro movimento.
Io ho provato a fare un calcolo (se vuoi ti faccio un veloce disegno per spiegare cosa ho considerato), a parità di orizzontale virtuale ho ottenuto che l'avanzamento della sella varia di poco al variare di qualche grado del piantone, variazione che può essere coperta dalla regolazione dell'avanzamento della sella.

Non dubito che le misure risultate dalla prova biomeccanica siano differenti tra mtb e bdc, ma quel
credo che facendone richiesta si possa farne una in base alle proprie esigenze
mi lascia diffidente su come e quanto vengano considerate le prestazioni della bici in discesa.

Per il resto sembra che in fin dei conti siamo d'accordo.
David_jcd
David_jcd
Cubista micidialis
Cubista micidialis

Maschio
Numero di messaggi : 2294
Data d'iscrizione : 24.09.08

Torna in alto Andare in basso

consiglio per acquisto cube ams pro xt Empty Re: consiglio per acquisto cube ams pro xt

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum