Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il Bar dei Cubisti 2019 - parte 78
Il ritorno del vinile EmptyOggi alle 8:37 Da RoTi91

» la mia passione
Il ritorno del vinile EmptyMer 14 Ago 2019 - 0:22 Da Lupo67

» nuovo biker cube
Il ritorno del vinile EmptyMer 14 Ago 2019 - 0:13 Da Lupo67

» Taglia giusta STEREO 120 HPC 29"
Il ritorno del vinile EmptyGio 18 Ott 2018 - 9:52 Da RoTi91

» Il Bar dei Cubisti 2016 - parte 77
Il ritorno del vinile EmptyVen 5 Ott 2018 - 16:45 Da Lupo67

» Problemi boccola centrale telaio
Il ritorno del vinile EmptyMar 20 Mar 2018 - 9:56 Da RoTi91

» Problema boccola centrale Fritzz 2017
Il ritorno del vinile EmptyLun 19 Mar 2018 - 12:41 Da Lupo67

» Escursioni vicino a Milano
Il ritorno del vinile EmptyLun 12 Feb 2018 - 16:20 Da Lupo67

» CUBE Vintage - Le foto
Il ritorno del vinile EmptyMer 8 Nov 2017 - 15:44 Da Marco4671

Ottobre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 42 il Lun 12 Apr 2010 - 22:22
Statistiche
Abbiamo 1934 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mau_89

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 56890 messaggi in 2948 argomenti
Accedi

Ho dimenticato la password

FORUM GEMELLATI
MTB Nordest FORUM
MondoAlpino
www.mondoalpino.it

Il ritorno del vinile

Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Il ritorno del vinile

Messaggio Da Salukkio il Sab 21 Feb 2009 - 13:46

ciao. chi di voi ha la passione per i dischi neri???
Salukkio
Salukkio
Cubista Immortalis
Cubista Immortalis

Maschio
Numero di messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 25.09.08

http://mtbstezzanoteam.mondoforum.com/

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da Ospite il Sab 21 Feb 2009 - 15:40

Salukkio ha scritto:ciao. chi di voi ha la passione per i dischi neri???


Io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Non sono un ricercatore nè un collezionista, ma ognitanto qualche mio vecchio vinile lo rispolvero e lo metto su + che volentieri.........


Ultima modifica di the teacher il Sab 21 Feb 2009 - 15:46, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da Ospite il Sab 21 Feb 2009 - 15:45

eccomi...anche se ho perso lo smalto,da giovane :) ero un buon collezzionista ma solo rock anni 70/80 dei kiss e degli scorpions ho davvero l'impossibile....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da albans il Ven 3 Apr 2009 - 11:04

iooooooooooooo.....mi sono appassionato da circa un annetto....
ancora non ho un impianto serio però non mi lamento...
e poi alle fiere dell'elettronica i vinili te li gettano dietro...non sanno che si perdono..
certo ci vuole un po di sbattimento per sentirlo bene: posiziona bene il gira, regola la testina (pressione e allineamento), il SAG (si c'è anche nei giradischi anche se non so se si chiama prorpio così), l'antiskating e poi lava i dischi prima di sentirli.....ti fa pensare: quasi quasi metto su un cd, poi senti le prime note e capisci che ne vale la pena!!

quali sono i vostri attrezzi? e i vostri segreti, Trick (per restare in ambito ciclistico)?

albans
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 03.04.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da morgana84 il Ven 3 Apr 2009 - 11:21

Salukkio ha scritto:ciao. chi di voi ha la passione per i dischi neri???

Il mio moroso!!! Ne ha un bel po', di vari generi.
Guai se un disco andrà perso nel trasloco.. Il ritorno del vinile 621986
morgana84
morgana84
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Femmina
Numero di messaggi : 351
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://cinemitici.forumattivo.com/

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da Salukkio il Ven 3 Apr 2009 - 12:08

albans ha scritto:iooooooooooooo.....mi sono appassionato da circa un annetto....
ancora non ho un impianto serio però non mi lamento...
e poi alle fiere dell'elettronica i vinili te li gettano dietro...non sanno che si perdono..
certo ci vuole un po di sbattimento per sentirlo bene: posiziona bene il gira, regola la testina (pressione e allineamento), il SAG (si c'è anche nei giradischi anche se non so se si chiama prorpio così), l'antiskating e poi lava i dischi prima di sentirli.....ti fa pensare: quasi quasi metto su un cd, poi senti le prime note e capisci che ne vale la pena!!

quali sono i vostri attrezzi? e i vostri segreti, Trick (per restare in ambito ciclistico)?

che giradischi hai? io ho un thorens 170 DT con testina stanton MK V e impianto technics Eh790 (questi ultimi due sartebbero da cambiare xè inferiori alla macchina) ;
gli accorgimenti che ti posso consigliare che vanno bene per tutte le macchine sono:

-appoggia il giradischi su un mobile a parte
-controlla sempre che sia tutto in piano (aiutati magari con una bolla da muratore)
-se riesci procurati una lasta di marmo da mettere fra il mobile e il giradischi: questa aiuta a ammortizzare le vibrazioni
-compra un clamp; il clamp è un peso che si mette sopra il disco quando suona in modo da non farlo vibrare
-quando suona tieni sempre il coperchio trasparente alzato; meglio se riesci a levarlo del tutto
-regola bene il peso della puntina sul vinile attraverso il contrappeso e controlla che l'asse della puntina-testina sia perpendicolare alla superficie del vinile (se cerchi sul web troverai siti dove ti spiegano come fare)

ultima cosa: il peggior nemico di un vinile è la polvere; io ho una spazzola con setole in carbonio antistatiche per levarla; mi è capitato di lavarne qlkn ma erano dischi usati presi nei mercatini (i miei non si sporcano mai, basta saperli maneggiare e conservarli);io uso alcol e cotone xè sono i più facili da reperire: prendo il disco, lo appoggio sulla carta di riso , bagno il cotone e lo passo senza forzare troppo sulla superficie, sempre in senso antiorario; alcool evapora velocemente e di conseguenza non si deposita nelle piste.

ci sarebbero altre cose da dire ma dipende dal giradischi che hai. che modello è?
Salukkio
Salukkio
Cubista Immortalis
Cubista Immortalis

Maschio
Numero di messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 25.09.08

http://mtbstezzanoteam.mondoforum.com/

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da albans il Ven 3 Apr 2009 - 12:37

io ho un thorens TD-105, con testina satin MC, finale della technics, modello non ricordo bene, e casse JbL ATX-30.
purtroppo per ora lo messo in piano alla meno peggio causa spazio (vivo ancora da studente anche se è un anno che lavoro) pero gli ho messo le tre punte e sembra che non vibri...quello che mi frega è il matt, ne ho fatto uno di spugna ma non è proprio piattissimo, me ne devo prendere uno di sughero prima o poi e naturalmente anche il clamp. a proposito di questo..il gira ha telaio sospeso..non è che il peso del clamp gli da fastidio?

io lavo i dishi con sapone neutro ed acqua distillata ed il risultato e NETTAMENTE soddisfacente, io acquisto i dischi prettamente in mercatini..sai le finanze...quindi ne hanno proprio bisogno.

Pendo dalle tue labbra...mio dio che voglia di fare comparazioni e prove d'ascolto!!!

albans
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 03.04.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da Salukkio il Ven 3 Apr 2009 - 19:53

albans ha scritto:

Pendo dalle tue labbra...mio dio che voglia di fare comparazioni e prove d'ascolto!!!

affraid ESAGERATO!!! ne so qlks xè ho un collega appassionato, tutto quà...io ho un clamp in legno datomi dal mio collega, fatto artigianalmente al tornio. non so il peso ma credo si aggiri sui 400g
pure il mio ha il piatto sospeso e va benissimo; quando faccio partire il piatto ci mette più tempo a prendere velocità xè la cinghia slitta un po' ma è una cosa normale
Salukkio
Salukkio
Cubista Immortalis
Cubista Immortalis

Maschio
Numero di messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 25.09.08

http://mtbstezzanoteam.mondoforum.com/

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da albans il Ven 3 Apr 2009 - 21:50

io in giro ho visto solo clamp di metallo...col legno mi hai dato una buona idea....magari in quercia,,bello pesante...

come esperimento io avevo provato ad aumentare il peso del sotto piatto, che ha me è in plastica con la pslastilina: scarso risultato, non era ben distribbuito...due giri e tolto tutto..rischiavo di rovinare l'asse.
porò sono riuscito a mettergli le prese RCA sul retro, quindi cambiati cavi con due fatti artigianali, che dire tutta un altra musica!! poi da quando mi è arrivata la testina nuova non ti dico.

albans
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 03.04.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da ramingobob il Mar 28 Lug 2009 - 17:25

Salukkio ha scritto:
albans ha scritto:iooooooooooooo.....mi sono appassionato da circa un annetto....
ancora non ho un impianto serio però non mi lamento...
e poi alle fiere dell'elettronica i vinili te li gettano dietro...non sanno che si perdono..
certo ci vuole un po di sbattimento per sentirlo bene: posiziona bene il gira, regola la testina (pressione e allineamento), il SAG (si c'è anche nei giradischi anche se non so se si chiama prorpio così), l'antiskating e poi lava i dischi prima di sentirli.....ti fa pensare: quasi quasi metto su un cd, poi senti le prime note e capisci che ne vale la pena!!

quali sono i vostri attrezzi? e i vostri segreti, Trick (per restare in ambito ciclistico)?

che giradischi hai? io ho un thorens 170 DT con testina stanton MK V e impianto technics Eh790 (questi ultimi due sartebbero da cambiare xè inferiori alla macchina) ;
gli accorgimenti che ti posso consigliare che vanno bene per tutte le macchine sono:

-appoggia il giradischi su un mobile a parte
-controlla sempre che sia tutto in piano (aiutati magari con una bolla da muratore)
-se riesci procurati una lasta di marmo da mettere fra il mobile e il giradischi: questa aiuta a ammortizzare le vibrazioni
-compra un clamp; il clamp è un peso che si mette sopra il disco quando suona in modo da non farlo vibrare
-quando suona tieni sempre il coperchio trasparente alzato; meglio se riesci a levarlo del tutto
-regola bene il peso della puntina sul vinile attraverso il contrappeso e controlla che l'asse della puntina-testina sia perpendicolare alla superficie del vinile (se cerchi sul web troverai siti dove ti spiegano come fare)

ultima cosa: il peggior nemico di un vinile è la polvere; io ho una spazzola con setole in carbonio antistatiche per levarla; mi è capitato di lavarne qlkn ma erano dischi usati presi nei mercatini (i miei non si sporcano mai, basta saperli maneggiare e conservarli);io uso alcol e cotone xè sono i più facili da reperire: prendo il disco, lo appoggio sulla carta di riso , bagno il cotone e lo passo senza forzare troppo sulla superficie, sempre in senso antiorario; alcool evapora velocemente e di conseguenza non si deposita nelle piste.

ci sarebbero altre cose da dire ma dipende dal giradischi che hai. che modello è?

questi sono dei preziosi consigli Salukkio...; io mi limito a spolverarli mentre girano con la spazzola in velluto. secondo mè la qualità sonora non è che sia il massimo..ma ascoltare
un vinile.. ti trasmette un calore.. non saprei come spiegarlo...
principalmente ascolto i grandissimi LED ZEPPELIN, poi ho qualche disco degli WHO,
e varie stupidate da non paragonare nemmeno ai grandissimi (non me ne ogliano gli estimatori) di Baglioni, Michael Jackson.., quasi, quasi, questi li vendo per comprarmi una bella CUBETTA!!!
Il ritorno del vinile 909454 Il ritorno del vinile 909454

ramingobob
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.07.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da albans il Mar 28 Lug 2009 - 18:03

ramingobob ha scritto:secondo mè la qualità sonora non è che sia il massimo..

vuol dire che non hai mai sentito un vinile come si deve...altrimenti ce se ne accorge supito del salto di qualità da un CD, per non parlare dall' mp3. tieni presente che quando si ascolta un buon vinile con un buon giradischi i fruscii e scricchiolii non ci sono...solo pura musica liquida!!
Se passi dalle mie zone sarò felice di farti ascoltare...magari si fa un uscita in bici ci si rifocilla per bene e poi con un buon bicchiere di vino ci si mette a sentire buona musica!!

P.S. se ti piacciono i led zeppelin e gli who prova a sentire i rush....

albans
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 03.04.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da memphix il Mar 28 Lug 2009 - 18:34

non vorrei dire una cavolata, ma alle industriali un prof mi spieghò che il suono del vinile, al contrario di quello di un cd è continuo, anche se l'orecchio non è abbstanza evoluto per rendersene conto.!


comuqnue il vinile non sarà pulitissimo, ma è il massimo
memphix
memphix
Cubista indafaratus
Cubista indafaratus

Maschio
Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.03.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da ramingobob il Mer 29 Lug 2009 - 0:00

MAh.. secondo mè come pulizia del suono il cd è il massimo; però ha un suono freddo.., non sò come dirlo...; io li metto su un giradischi TECHNICS (SPETTA che vado a vedere il modello... Laughing )
sld 210 dell'85 .
ho sentito qualcosa dei RUSH in radio sintonizzata su ONDA ROCK
(radio lombardia dalle 20 alle 22, ve la consiglio..,) passano davvero dei bei pezzi hard rock e metal. si , sono validi i Rush.
Se passo di là ti farò uno squillo sicuro..; il vinello lo porto io!

ramingobob
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.07.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da henry jop il Lun 3 Ago 2009 - 21:20

Pure io ho qualche disco nero...qualcosa di moderno ma ho un vinile dei genesis originale...nursery crime che adoro!
Come dice ramingo il cd ha un suono freddo perchè e un formato in cui i suoni vengono "tagliati" su alcune frequenze che tecnicamente sono chiamati disturbi. Da qui il suono più cristallino.
Il problema è che in natura nulla non ha disturbo...quindi la musica girata da un giradischi è certamente più "sporca" ma allo stesso tempo reale.
henry jop
henry jop
Cubista primitivus
Cubista primitivus

Maschio
Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 20.06.09

Torna in alto Andare in basso

Il ritorno del vinile Empty Re: Il ritorno del vinile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum